skip to Main Content
0546 1976298 329 3911115 agriturismoceriano@gmail.com

L’azienda presenta una superficie totale di circa 8 ha costituita da 0,5 ha da colture orticole miste che saranno utilizzate  nell’attività ristorativa, 3 ha di seminativo attualmente coltivato ad erba medica e il resto Bosco per 3,84 ha. Dal 26/02/2015 l’azienda risulta iscritta all’albo degli operatori biologici della Regione Emilia Romagna per le produzioni Vegetali.

Con determina n°2205 del 04/08/2015  la Soc Agr Ceriano di Cavina Egisto e Fabio .s. è stata abilità ad esercitare l’attività agrituristica ed iscritta nell’elenco provinciale degli operatori agrituristici e di fattoria didattica della Provincia di Forli’- Cesena sezione Operatori Agrituristici al N°265. Con il seguente rapporto di connessione:

  1. a)Ospitalità nell’azienda agricola in n°8 camere corrispondenti a 17 posti letto;
  2. b)Somministrazione nei locali dell’azienda di n°5250 pasti anno.

Grazie alle opportunità previste all’interno del Reg UE n°1305/2013 – PSR 2014/2020 – Misura 6 – Tipo di operazione 6.4.01 ” Creazione e sviluppo di agriturismi e fattorie didattiche” che risponde al fabbisogno F6  “Favorire la diversificazione delle attività agricole e agroindustriali”identificato nel PSR e alla Focus area P2A “Migliorere le prestazioni economiche di tutte le aziende agricole e incoraggiare la ristrutturazione e l’ammodernamento, in particolare per aumentare la quota di mercato e l’orientamento al mercato nonchè la diversificazione delle attività.

Partendo dal presupposto che i titolari credono nella multifunzionalità ovvero nella capacità di promuovere un ambiente rurale di qualità ed in una strategia di sviluppo integrato che esalta il ruolo polifunzionale dell’agricoltura. Sfruttando la vicinanza dell’azienda ad un paese storicamente interessante come Modigliana, abbinandoci le capacità manageriali dei titolari verrà avviata sia una piccola attività di ristorazione, con fornitura di prodotti tipici aziendali e/o della zona  e sia un attività di pernottamento grazie all’adesione con esito positivo  al bando n°892/2016  sul tipo di operazione 6.4.01 dalla quale l’azienda ha ricevuto, con concessione numero 7953 del 23/05/2017 da parte della Regione emilia-Romagna, un contributo pari a 187153,31 euro per la realizzazione degli interventi ristrutturazione.

https://ec.europa.eu/agriculture/rural-development-2014-2020_it

La strategia aziendale per la realizzazione dell’attività agrituristica , si indirizzerà verso la ristrutturazione  di un vecchio  fabbricato rurale attraverso un cambio di destinazione d’uso dei locali con relativi interventi edili per la realizzazione al piano terra del futuro ristorante con annessa sala ristorativa,  all’interno del quale l’azienda riceverà i propri ospiti fornendo il servizio di ristorazione sia a pranzo che a cena mentre in parte al piano terra e al primo piano si svilupperanno i futuri alloggi composti da camere ed appartamenti.

Inoltre per invogliare una maggiore permanenza dei soggiorni all’interno della struttura agrituristica da parte della clientela e prevista la realizzazione di una piscina esterna dimensione 12 m x 5,30 m con relativa area solarium e servizi adiacente alla struttura.

In conclusione l’attività agrituristica prevista consisterà nell’avvio di un’attività di somministrazione pasti per un massimo annuo di 5250 e un servizio di pernottamento mediante l’utilizzo di 4 camere da letto e due mini appartamenti per un totale di posti letto pari a 17.